Addio al nubilato a Roma: 5 idee per un week end folle fra amiche

Niente panico! La data del matrimonio della vostra migliore amica, sorella, zia si sta avvicinando a larghi passi e voi volete organizzare qualcosa di esclusivo per il suo addio al nubilato a Roma, qualcosa che rimarrà nel tempo, un momento indimenticabile per consacrare la fine di un periodo unico e l’inizio di una nuova vita. Avete assolutamente bisogno di idee. In questa mini guida ve ne daremo almeno 5 perché il vostro addio al nubilato sia straordinario e rappresenti una tappa che unirà ancora di più le partecipanti. 

Prima di iniziare, alcuni consigli.

Consigli per organizzare un addio al nubilato da urlo

Primo consiglio: ricordatevi che la protagonista indiscussa, la persona che dovrà stare al centro dell’attenzione sarà la sposa, non voi, non l’amica. Quindi dovete pensare a cosa ama la festeggiata, quali sono i suoi gusti, cosa può farle piacere e cosa no. Dovrete pensare alla sua personalità: se estroversa allora potrete osare di più, ma se timida forse sarà il caso di rinunciare a feste sfrenate. Questa deve essere una notte per divertirsi tra amiche non per mettere inutilmente in imbarazzo la futura sposa.

Secondo consiglio: ognuno può fare ciò vuole, organizzare come meglio crede ma accertatevi che la festeggiata sia d’accordo. È da qualche anno che striptease maschili non sono più di moda, gadget volgari nemmeno. Meno male, aggiungiamo noi! La serata non deve finire per forza con tutte quante ubriache e la mattina dopo mal di testa e amnesia su ciò che si è fatto. Vero è che nel film ‘Notte da leoni’ succede di tutto e di più ma quello è, appunto, un film e tale deve rimanere. 

Detto questo, iniziamo a elencarvi le idee per un addio al nubilato a Roma strepitoso.

Tanto relax

I preparativi per il matrimonio sono una parte importantissima ma anche molto stressante della vita della futura sposa. Può essere un’idea molto apprezzata portarla a una SPA dove potrà rilassarsi con le sue amiche, ritrovare quella serenità messa in pericolo dalla preparazione dell’evento. Un momento di intimità con le persone a lei più care per un pomeriggio fatto di chiacchiere e risate. Un massaggio non guasta mai per giungere al matrimonio fresche e riposate. Si potrebbe chiedere alla direzione della Spa se, per l’occasione, fosse possibile portare stuzzichini e un buon vino. Non vi diranno di no!

All’insegna dell’avventura 

Roma, oltre a musei e monumenti, propone momenti di vera adrenalina. Se alla vostra sposa/amica piacciono le avventure, è una persona dinamica che ama mettersi in gioco e provare sport nuovi, perché non organizzare una giornata facendo rafting sul fiume Agnese, appena fuori Roma? Oppure si può scegliere tracking, escursioni di vari livelli, canyonig o addirittura paracadutismo…certo per quest’ultimo bisogna avere una certa esperienza! Ma c’è sempre una prima volta! 

Altra possibilità, sempre dipendendo dalla personalità della vostra festeggiata, è il ‘paintball’. L’obiettivo di questo gioco è l’eliminazione dei concorrenti colpendoli con una pallina di vernice colorata ricoperta di gelatina. 

Avrete molte cose da raccontare sul vostro addio al nubilato.

Per una notte come una principessa 

Un’idea interessante è pensare a qualcosa che magari avete sempre rimandato perché troppo costoso, troppo chic, ‘troppo’ insomma. Perché non regalarvi in questa occasione questa emozione. Qualche esempio? Un giro in Limousine come una vera principessa, una serata al Casinò e provare il brivido di vincere (o perdere), noleggiare uno yacht con capitano e mozzo annesso, andare al concerto dell’idolo della futura sposa. Insomma qualcosa di indimenticabile e che renderà questo addio al nubilato unico.

Attività all’aperto nei parchi di Roma

Se la vostra futura sposa è un’amante della natura, fatele una sorpresa portandola in uno dei magnifici parchi a Roma. Potete organizzare una biciclettata o/e un pic-nic con tanto di spumante per festeggiare e ideare giochi, tutti rivolti alla sposa, con penitenze varie. Potreste noleggiare anche un fotografo perché questi momenti rimangano immortalati come quelli del matrimonio. 

Organizzare un corso

Va molto di moda ultimamente organizzare dei corsi anche solo di una giornata a casa della sposa secondo i suoi gusti. Si spazia tra corsi di cucina per riuscire a impressionare il futuro sposo, corsi di pasticceria, fotografia ecc… Non ultimi i corsi di seduzione dove si impara a camminare come una showgirl, si assimila la gestualità delle dive e l’uso di accessori glamour. 

Ad ogni modo l’addio al nubilato, se trascorso tra amiche ed è organizzato pensando alla festeggiata riuscirà e vi donerà ricordi indimenticabili. 

  • 8 Gennaio 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *