Come entrare gratuitamente al Colosseo

Se siamo intorno alla cinquantina probabilmente ricordiamo ancora quando a Roma, gran parte dei musei, si potevano visitare gratuitamente. Tra questi c’erano il Colosseo, i Fori Imperiali, il Palatino e molti altri. Peccato che all’epoca eravamo così piccoli da non essere in grado di apprezzare la bellezza e la preziosità storica e culturale di questi monumenti. Se ne avessimo compreso il valore avremo scrutato ogni dettaglio, pietra e anfratto di questi siti archeologici, sfruttando l’opportunità di farlo senza costi. Ma oggi, purtroppo, non è più così. Il nostro paese, a differenza di molti altri nel mondo, non favorisce la cultura e quindi se vuoi conoscere devi ‘pagare’ e qualche volta anche molto. Tuttavia, come tutti i monumenti del mondo, anche il Colosseo si può visitare gratuitamente in alcuni giorni dell’anno, a seconda delle decisioni prese dagli enti preposti e di alcune circostanze. Di seguito vi forniamo alcune informazioni che speriamo possano esservi utili.

Prima domenica del mese

La prima domenica di ogni mese, da ottobre a marzo, il Colosseo e tutti gli altri musei e aree archeologiche statali di Roma saranno a ingresso gratuito. Oltre alle domeniche su indicate il Colosseo, con Foro Romano e Palatino sarà aperto gratuitamente al pubblico in altre 8 giornate legate alla storia del luogo o in occasione di ricorrenze di rilievo internazionale. Tuttavia è necessario tenere presente che per entrare in questi edifici quel giorno, non sarà possibile prenotare un biglietto. Devi anche mettere in conto che potresti dover fare lunghe code a motivo dei controlli di sicurezza, soprattutto se quella domenica c’è grande affluenza di persone. Comunque se hai pazienza e non vai di fretta questa è l’opzione migliore per accedere al Colosseo senza costi. 

Un consiglio che ti possiamo dare è quello di scegliere molto bene il giorno in cui vuoi visitare. Per esempio, decidere di fare una visita al Colosseo la prima domenica del mese che coincide con la domenica di Pasqua, non sarà lo stesso che decidere di farla la prima domenica del mese di ottobre. Inoltre, ti suggeriamo di scegliere molto bene anche l’ora in cui visitare il Colosseo, perché a seconda del programma è possibile trovare più o meno persone all’ingresso. Per evitare lunghe code si può provare ad andare nel pomeriggio poco prima della chiusura (verso le 15.00).

Categorie speciali

Oltre alla prima domenica del mese, e nei giorni speciali, è possibile entrare gratuitamente al Colosseo, in qualunque giorno dell’anno, se appartieni a una delle seguenti categorie:

  • Sei una persona di età inferiore ai 18 anni provenienti dall’UE e al di fuori dell’UE
  • Sei un cittadino dell’UE con disabilità 
  • Sei un insegnante di storia dell’arte
  • Sei un ricercatore (italiano o straniero) in materia di beni culturali con riconoscimento dell’Unione Internazionale degli Istituti di Archeologia, Storia e Storia dell’Arte di Roma.
  • Sei una guida turistica e interprete dell’UE nell’esercizio della tua attività professionale

Se appartieni a uno di questi gruppi (e puoi dimostrarlo) puoi goderti l’ingresso gratuito al famoso anfiteatro nel centro di Roma. In caso contrario, puoi sempre ottenere il biglietto senza code per il Colosseo, l’opzione migliore senza aspettare e con un servizio eccellente. Non è gratuito, ma ne vale la pena per la comodità della visita.

Date e ricorrenze in cui si può visitare il Colosseo gratis

Oltre alle prime domeniche comprese nei mesi tra ottobre e marzo, per il Colosseo in particolare, saranno in totale venti le giornate a ingresso gratuito del 2019. Questa giornate speciali sono distribuite nel seguente modo: 6 giorni della Settimana della Cultura, dal 5 al 10 marzo 2019 (quindi già passati); 6 prime domeniche dei mesi di bassa stagione: gennaio, febbraio, marzo, ottobre, novembre e dicembre; e i seguenti 8 giorni decisi dalla direzione del Parco Archeologico del Colosseo:

  • 9 Maggio, per la giornata mondiale delle vittime del terrorismo
  • 5 Giugno, per la giornata mondiale dell’ambiente
  • 29 Giugno, per la festa di San Pietro e Paolo
  • 23 Settembre, per la nascita dell’imperatore Augusto
  • 4 Ottobre, per la giornata della Pace
  • 4 Novembre, per la festa dell’unità nazionale
  • 22 Novembre, per la giornata mondiale della filosofia
  • 18 Dicembre, per la giornata internazionale dei migranti

Speriamo che le suddette informazioni possano esservi di aiuto per visitare e conoscere gratuitamente il simbolo per eccellenza dell’antica Roma: il Colosseo.

  • 2 Gennaio 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *