Week end a Roma con i bambini: portate i figli al Luneur

Roma è da sempre una delle mete per eccellenza del turista. La possibilità di raggiungerla facilmente da qualunque posto d’Italia viviate, perché come dice il proverbio “tutte le strade portano a Roma”, la rende molto fruibile anche solo per un week end. E se abbiamo figli? C’è tanto da vedere anche per i più piccoli. In questa breve guida abbiamo pensato soprattutto a loro. Anziché portarli o, meglio dire, trascinarli a spasso per Roma tra monumenti che non vogliono vedere, tra un capriccio e l’altro, vi invitiamo a pensare seriamente di fare una capatina al Luneur con le sue attrazioni. D’altronde chi di noi non ricorda come ci piacevano i Lunapark quando eravamo piccoli, tra giochi e zucchero filato. Era una festa. Il tempo passava sempre troppo in fretta e le monetine non bastavano mai, ma quanto eravamo felici quando papà o mamma ci davano un altro gettone e potevamo sognare e divertirci altri pochi minuti. Perché non dare anche ai vostri figli questa opportunità? Loro saranno felici e lo sarete anche voi.

Luneur: la storia di questo parco divertimenti 

Il Luneur Park è il parco divertimenti più antico di Roma e d’Italia. Il primo. Deve il suo nome dalla zona in cui fu costruito: la zona Eur di Roma. Il suo debutto fu nel lontano 1953 e vide il suo maggior splendore tra gli anni 80 e 90. Poi perse la sua attrattiva. Fu solo nel 2007 che il proprietario del terreno, su cui è costruito il parco, bandisce una gara d’appalto per dare nuovo impulso al luna park. Necessarie nuova veste grafica e nuove idee per richiamare il pubblico. Nel 2008 iniziano i lavori di ristrutturazione e, dopo 8 anni, riapre nel 2016, il 27 ottobre. Completamente rimodernato il Luneur è il parco divertimenti di Roma con attrazioni per i bambini dai 5 a 12 anni. È pensato esclusivamente per loro per cui non troverete attrazioni per adulti. 

Luneur: le attrazioni 

I vostri bambini avranno l’imbarazzo della scelta: tante divertenti proposte tra le 30 attrazioni esistenti. Ci sono giochi, giostre, laboratori per i più grandi, percorsi e un cinema; il tutto in un’area di circa 68.000 m2, in un contesto fiabesco, un po’ come Disneyland a Parigi. Questo parco divertimenti si fregia di avere anche una simpatica mascotte: una bella civetta. 

Ecco qualche nome di alcune attrazione: trenini e altalene rotanti per i più piccoli, come il Brucomela, Jumbo, la Giostra di Re Artù. Il labirinto dei Mattoni, la Barca Matta, versione ridotta del più famoso Galeone. Percorsi sulla natura e sui dinosauri. Tutti i giorni poi il Luneur offre diversi giochi, spettacoli e attività ricreative.

Ci sono giochi molto divertenti che prendono spunto dai Giochi Senza Frontiere! Un materasso gigante dove i bambini possono buttarsi come fanno gli stunt-men del cinema dal nome il Follesalto, uno scivolo grande a diverse corsie dove i vostri figli potranno scivolare in tutta sicurezza. 

Ad accogliervi l’unica attrazione che è rimasta dal 1953: la grande Ruota Panoramica naturalmente rimodernata e resa più attraente per i bambini e ragazzi.

Luneur: i costi

A questo parco divertimenti esiste un’altra moneta: la Lunalira.

La valuta di scambio è: 1 euro per 1 lunalira. 

I bambini che hanno massimo un anno e quelli alti meno di 80 cm possono entrare gratuitamente.  

Il costo di entrata è di 2,50 € poi occorre pagare con le Lunalire per usufruire dei vari giochi all’interno del parco. Il biglietto d’ingresso consiste in un braccialetto di vari colori. Gli euro vengono scambiati in gettoni lunalire alla cassa, oppure tramite casse automatiche apposite dentro l’area divertimenti. I gettoni si possono acquistare anche on line se non si vuole perdere tempo e tramite l’app di Luneur Park completamente gratuita.

Sono previsti sconti acquistando più lunalire e abbonamenti per gruppi e bambini piccoli per godersi le attrazioni di Luneur.

Queste le tariffe:

Ingresso + 5 Lunalire: 7,50 euro 

Ingresso + 10 Lunalire: 12,50 euro 

Ingresso + 15 Lunalire: 14,50 euro (3 omaggio)

Il parco offre stagionalmente delle offerte o dei pacchetti a prezzi scontati: sul sito iltuoticket.it sono presenti delle pacchetti per famiglie che possono essere utilizzati per l’ingresso al parco (offerta scaduta).

In questo momento non ci risultano promozioni in questo senso, ma tornate a visitare questa pagina che sarà tempestivamente aggiornata qualora ci fossero nuovi sconti.

Le attività ricreative e didattiche hanno un costo leggermente più alto:

Laboratorio di botanica: 6€

Laboratorio per studiare animali a 6 zampe: 6€

Lunalab (catturare e studiare insetti): 6€

Imparare a costruire ali di foglia: 6€

Gli orari del Luneur sono dalle 9 alle 18 tutti i giorni tranne il lunedì e il martedì.

Sarà un week end perfetto per i vostri piccoli e anche per voi! 

  • 22 Febbraio 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *